#istituzionali

Sette progetti emblematici sul territorio del VCO

Sono sette i Progetti Emblematici selezionati da Fondazione Cariplo per la provincia del Verbano Cusio Ossola. Sette iniziative a cui sono destinati complessivamente 5 milioni di euro. Sono  progetti emblematici capaci di generare un positivo ed elevato impatto sulla promozione dello sviluppo culturale, scientifico, ambientale, educativo, economico e sociale locale per il territorio.

I progetti selezionati

  1. Comune di Baceno per il Progetto Le vie alpine della spiritualità- Contributo di  270.000,00 euro
  2. Comune di Domodossola per il Progetto “Dal Borgo della Cultura al Sacro Monte Calvario, Patrimonio UNESCO”- Contributo  1.100.000 euro
  3. Comune di Santa Maria Maggiore per il Progetto “Impara l'arte e ....non metterla da parte”- Contributo di 250.000 euro
  4. Parrocchia San Vittore Martire di Verbania per il progetto “Restauro conservativo Basilica di San Vittore Martire – Intra”- Contributo  1.000.000 euro
  5. Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari di Torino per il progetto “Soccorso sicuro”- Contributo  1.240.000 euro
  6. Parrocchia di S. Vittore di Cannobbio per il progetto di rifacimento della copertura in pietra della navata centrale della Chiesa di S. Vittore- Contributo 140.000 euro
  7. Comune di Omegna per il progetto “Omegna, la città della creatività. La creatività come promotrice della qualità urbana, culturale ed economica della città”- Contributo 1.000.000 euro

I progetti emblematici

Gli interventi emblematici si concretizzano in progetti caratterizzati da un alto grado di complessità organizzativa, strutturale ed economica, ed affrontano problemi specifici di un territorio, sperimentano politiche innovative in campo sociale, culturale, ambientale, scientifico ed economico. Mirano ad un cambiamento delle condizioni di vita delle persone, attraverso un processo di progettazione e sperimentazione, gestito congiuntamente con altri soggetti pubblici e privati. In questo senso, gli interventi emblematici rispondono ai requisiti di esemplarità per il territorio e di sussidiarietà di intervento. La recente modifica dello Statuto porta a 4 anni il mandato degli organi, e dunque viene rimodulato anche il piano dei cosiddetti “Interventi Emblematici Maggiori”.  

La novità, infatti, consiste nel fatto che Fondazione Cariplo destina a ciascun territorio provinciale la somma € 5.000.000 che sarà quindi erogata per il sostegno di iniziative aventi le caratteristiche di Interventi Emblematici.  Il territorio quindi non dovrà più aspettare sei anni per avere di nuovo i contributi emblematici ma solo 4 anni.

Gli Interventi Emblematici saranno attuati in favore di tre province ogni anno, in precedenza, essendo il mandato di sei anni, la rotazione annua era a vantaggio di due province. 

Il nuovo calendario prevede questa sequenza:

  • anno 2019: i contributi “extra” andranno alla provincia di Como, provincia di Varese, provincia del Verbano-Cusio-Ossola
  • anno 2020: provincia di Brescia, provincia di Cremona, provincia di Novara
  • anno 2021: provincia di Lecco, provincia di Pavia, provincia di Bergamo
  • anno 2022: provincia di Sondrio, provincia di Mantova, provincia di Lodi 

Possono essere ammessi a contributo solo progetti e interventi riconducibili ai settori di attività della Fondazione. I progetti devono essere realizzati sul territorio della provincia a beneficio della quale è stato effettuato lo stanziamento e devono avere dimensioni significative, idonee a generare un positivo ed elevato impatto sulla qualità della vita e sulla promozione dello sviluppo culturale, economico e sociale del territorio di riferimento.